Logo San Marino RTV

Imolese, Spagnoli: Ci trattano da professionisti solo quando fa comodo”

Il Presidente dell'Imolese Lorenzo Spagnoli conferma tutte le difficoltà della serie C a tornare in campo e si dice molto sorpreso dalla decisione del Consiglio Federale

25 mag 2020

La serie C è nel caos totale in attesa delle decisioni definitive. Quasi 50 club non vogliono più tornare in campo. La prospettiva, al momento, sembra difficile e i club starebbero pensando ad una serrata, e valutano l'ipotesi di uno sciopero. A questo aggiungiamo che lo stato mentale di atleti fermi da oltre due mesi non può essere dei migliori e che molti giocatori hanno già rescisso e in molti casi le società non hanno risorse per pagare le mensilità arretrate. Dall'altra parte alla Figc interessa emettere verdetti senza possibilità di ricorsi. Ogni soluzione che non preveda tutte le partite rischia, però, di dare la possibilità di rivolgersi alla giustizia sportiva ed ordinaria. Caos totale appunto ed è quasi inutile con il Presidente Spagnoli parlare di calcio mercato con la prospettiva di Massimo Paci nuovo tecnico rossoblu