Logo San Marino RTV

L'Italia batte anche il Messico e vola nel Gruppo F a punteggio pieno

Nel Gruppo E procedono a braccetto Spagna e Argentina

di Lorenzo Giardi
1 nov 2019
L'Italia batte anche il Messico e vola nel Gruppo F a punteggio pieno
L'Italia batte anche il Messico e vola nel Gruppo F a punteggio pieno

Nel gruppo E l'Argentina strappa la prima vittoria contro il Camerun. Dopo lo 0- 0 contro la Spagna arrivano i 3 punti con un Camerun che aveva spaventato i sud americani con il goal iniziale di Bere di testa su calcio d'angolo. Annullato dal Var un calcio di rigore all'Argentina, prima concesso, poi revocato, per il chiaro tuffo di Cano, il pareggio arriva nella ripresa in mischia di testa, realizza Flores. Il portiere camerunense Mbeubap,ci mette del suo per spianare la strada verso il successo alla selezione di Aimar, che opera il sorpasso con Krilanovich e chiude definitivamente con Godoy. Argentina batte Camerun 3-1.

Nello stesso girone tutto facile per la Spagna contro il Tagikistan. Valera, Navarro, Moreno tra il quarto e il 35esimo mettono i sigilli ai tre punti. L'autorete di Carillo mette solo un pò di pepe. Ma prima dell'intervallo la Spagna centra il poker con Larrubia. Nella ripresa è la doppietta di Larrubia a chiudere il pokerissimo. Spagna batte Tagikistan 5-1. 

L'Italia piega anche il Messico ma con grande fatica. In apertura dopo consulto Var il Direttore di Gara concede il calcio di rigore al Messico per fallo di Ruggeri su Gomes Molina. Molla di cognome e di fatto, respinge la conclusione di Luna dagli undici metri. Il vantaggio azzurro arriva grazie ad una cavalcata solitaria di Gnonto, primavera dell'Inter, al minuto 74. Ottima soluzione personale. Poi succede di tutto nei minuti di recupero. Prima il Messico pareggia i conti con un grandissimo goal di Alvarez, diagonale chirurgico dopo aver saltato un paio di avversari, ma non finita perchè all'ultima azione Udogie ben servito in area beffa Garcia. L'Italia fa 2 su 2.

Non c'è dubbio che la Nazionale materasso del Girone sia quella delle Isole Salomone. Dopo i 5 goal presi dall'Italia arrivano i 7 del Paraguay. La pioggia di reti è aperta da Noguera. Prima della fine del primo tempo raddoppio di Segovia. Nella ripresa non c'è partita arrivano altre 5 reti con Torres, Presentado, Barrios, Duarte e ancora Torres. Paraguay batte Isole Salomone 7-0.