Serie C: comandano Pordenone, Vicenza e Sud Tirol

18 ott 2018
Serie C: comandano Pordenone, Vicenza e Sud Tirol - Sono quindici le reti segnate nelle altre partite del girone B di serie C.
Sono quindici le reti segnate nelle altre partite del girone B di serie C.
Cominciamo dalla capolista Pordenone che al Benelli di Pesaro centra la quarta vittoria stagionale. Da applausi il vantaggio dei padroni di casa, Petrucci al centro per Lazzari, elegantissimo il suggerimento per Olcese che di destro, al volo, infila la porta di Bindi. Ad inizio ripresa, Germinale di testa, sotto misura per il pareggio dei ramarri. Ed è proprio l'ex attaccante del Fano, ha regalare la vittoria alla squadra di Tesser. Splendido l'anticipo sul primo palo, per il successo nero-verde. Oltre novemila persone al Menti, per la sfida tra il Vicenza di Rosso ed il Monza di Berlusconi. Per la verità, non c'è partita, con i biancorossi a farla da padrone. Il Giacomelli show si apre con questo splendido esterno destro, nell'angolo lontano. Meno di dieci minuti e lo stesso Giacomelli serve Arma per il 2 a 0 del Vicenza. La serata del fantasista biancorosso si completa con dribbling e rasoiata sul primo palo, per il definitivo 3 a 0 del Lanerossi. Con un gol per tempo, il Sud Tirol supera la Triestina e tiene il passo delle due battistrada. Suggerimento di Morosini per De Cenco, il brasiliano anticipa l'uscita di Valentini per il vantaggio dei padroni di casa. La squadra di Zanetti chiude la pratica in contropiede, con un preciso diagonale firmato da Fabbri. Seconda vittoria consecutiva per la Ternana, che supera di misura l'Albinoleffe. Al Liberati, decide in mischia, un colpo di testa di Marilungo. 
Prima vittoria in campionato per il Gubbio che batte 2 a 0 la Fermana.
Casoli sotto misura per il vantaggio rossoblu. Sul finire di tempo, euro gol di Ettore Marchi per il raddoppio della squadra di Sandreani. E primo successo stagionale anche per il Teramo. Vantaggio abruzzese con De Grazia, controllo, sinistro e nulla da fare per il portiere Sarr. Ad inizio ripresa, Caidi svetta più in altro di tutti per il 2 a 0 dei biancorossi. Solo per le statistiche il gol di Ferrante. Al Bonolis, Teramo batte Fano, 2 a 1