Logo San Marino RTV

Serie D: Imolese - Villabiagio 5-3

10 dic 2017
Serie D: Imolese 5-3 VillabiagioSerie D: Imolese - Villabiagio 5-3
Serie D: Imolese - Villabiagio 5-3 - La squadra di Gadda stravince lo scontro diretto e scavalca proprio gli umbri in classifica, portand...
Festival del gol al "Romeo Galli"; ad avere la meglio è l'Imolese che supera 5-3 il Villabiagio e lo scavalca, portandosi al terzo posto in classifica e rimanendo incollati a Fiorenzuola e Rimini.
Partenza a razzo per gli uomini di Gadda che aggrediscono fin da subito gli avversari e dopo 4 minuti vanno avanti: punizione pennellata di Belcastro che bacia il palo difeso da Vitali prima di terminare la propria corsa in fondo al sacco.
Gli umbri subiscono il contraccolpo e non riescono a riprendersi, l'Imolese ne approfitta: Ferretti serve ancora Belcastro che in diagonale non lascia scampo a Vitali per la seconda volta in 12 minuti di gioco. Diventano 9 i gol in campionato per il trequartista classe 91'.
Al 17' arriva la timida risposta della formazione allenata da Cocciari: Cardarelli conclude al volo da buona posizione ma a lato.
Siamo a due passi dall'autodromo di Imola e, come le celebri monoposto di F1 che hanno sfrecciato sullo storico circuito emiliano/romagnolo per anni, l'Imolese continua a correre e fa 3-0 con Guatieri che risolve una mischia in area con un colpo di testa da due passi. 
I rossoblu, in tenuta bianca per l'occasione, però si rilassano e consentono al Villabiagio di rientrare in partita. Rossi non trattiene una punizione insidiosa e Cenerini ne approfitta per trovare il quarto gol di giornata dopo appena 37 minuti.
Se il primo tempo ha regalato spettacolo ed emozioni agli spettatori presenti al "Galli", il secondo non è da meno. Belcastro allo start colpisce la traversa, complice la deviazione decisiva di Vitali e poi si inventa un gol stupendo. Tunnel al difensore e conclusione "alla Del Piero" che si spegne proprio sotto l'incrocio dei pali.  Hat-trick per il numero 8 che sale in doppia cifra e si porta a casa il pallone. 
La manita è servita qualche minuto dopo: è infatti il 56' quando il neo-entrato Franchini trova il 5-1 con una pregevole conclusione al volo. Anche qui ci mette lo zampino Belcastro che serve un cioccolatino solo da spingere dentro. 
Sul 5-1 non c'è più partita ma il Villabiagio ha comunque l'orgoglio, l'onore e la forza di riemergere dalle ceneri e ridurre ancora lo svantaggio per ben due volte. Prima con il colpo di testa di Ubaldi lasciato colpevolmente solo dalla difesa di Gadda. Poi con Gramaccia, entrato dalla panchina, che approfitta di un cross basso e teso e trova il 5-3 che durerà fino al 90'.
Prima del triplice fischio, l'Imolese sfiora il 6-3 con il rientrante Borrelli che fa tremare il montante con una conclusione dal limite dell'area e giustifica, se ci fosse ancora bisogno, la netta vittoria degli imolesi. 
Il congedo in questo 2017 dal "Galli" è un trionfo per l'Imolese che sale a 36 punti ed ottiene il sesto risultato utile consecutivo tra campionato e coppa. Il derby contro l'Imolese nella prossima giornata sarà un crocevia fondamentale per capire cosa vogliono fare Ferretti e compagni “da grandi”.

Alessandro Ciacci


Massimo Gadda (Allenatore Imolese)