Logo San Marino RTV

United travolto, il Chelsea è la seconda finalista

20 lug 2020
United travolto, il Chelsea è la seconda finalista

L'edizione 2020 della FA Cup si risolverà con un derby londinese. Dopo l'Arsenal infatti, si qualifica anche il Chelsea alla finalissima del primo agosto. United travolto dai blues in una Wembley senza pubblico, spettrale cattedrale nel deserto. Ampio spazio alle seconde linee di qua e di là, e sono le riserve di Lampard a mostrarsi più sul pezzo. Avvio tutto londinese, la prima volta che Manchester esce dal guscio lo fa su punizione, Caballero è piazzato sul tiro a giro di Fernandes. Paura per un'inzuccata che pare si risolva con un po' di ghiaccio e che qualche minuto dopo invece costringe Bailly a lasciare il campo con ossigeno e barella. La partita si ferma per oltre 10 minuti, quindi recupero da Ben Hur e vantaggio Chelsea al minuto 56 del primo tempo. Giroud anticipa Lindefol e De Gea è tutto il contrario di reattivo. Ma il portiere dello United fa ancora peggio in apertura di ripresa quando Monut piomba su un passaggio kamikaze di Williams e da 20 metri castiga lo stralunato portiere. Solskjaer si gioca il tutto il per tutto con Greenwood e Pogba, ma la sostanza non cambia. De Gea prova un tardivo e mal riuscito riscatto intercettando il colpo di testa e poi il Chelsea la chiude definitivamente, questa volte è Maguire a toccare alla spalle del proprio portiere. A giochi ampiamente fatti arriva il fallo su Martial che porta Fernandes sul dischetto a segnare il gol della bandiera. Finisce 3-1 per i blues: e la Coppa sarà un affare londinese tra Chelsea e Arsenal.