Logo San Marino RTV

Berardi e Felici incontrano le categorie economiche

9 nov 2004
Berardi e Felici incontrano le categorie economiche
La politica estera e il legame economico che inevitabilmente porta con se, al centro del primo incontro voluto dal Governo con tutti gli operatori economici, le banche e la camera di commercio, proprio per capire le esigenze degli addetti ai lavori e fare così del marketing mirato. Un metodo, quello illustrato dal Segretario di Stato per gli affari esteri Fabio Berardi e dal Segretario di Stato all’industria Claudio Felici, condiviso da tutti i partecipanti. Una riunione tecnica che ha già distribuito alcuni compiti: i rappresentanti economici metteranno a punto idee e proposte delle singole categorie, la Camera di Commercio definirà una “scheda paese” per avere il quadro della situazione ma soprattutto, dialogo sempre più stretto con gli imprenditori, per verificare fino in fondo la competitività di San Marino e fare così, quel che e’ necessario per migliorarla.
Berardi ha illustrato le convenzioni, in corso di definizione, contro le doppie imposizioni e presentato un elenco di Paesi con i quali si vogliono raggiungere le intese. Il Congresso di Stato ha infatti deciso che gli accordi bilaterali in materie centrali come il superamento delle doppie imposizioni fiscali, la tutela degli investimenti e la cooperazione, siano una delle priorità della Segreteria di Stato per gli affari esteri che, per questo, intende coinvolgere le categorie economiche fin dalla stesura dei documenti da sottoporre poi alla trattativa con i singoli Paesi.