Logo San Marino RTV

Evasori 'da spiaggia'

27 giu 2009
Bagnino al lavoroBagnini evasori
Bagnini evasori
Sono romagnoli i bagnini più evasori d’Italia. L’Associazione Contribuenti Italiani ha monitorato il fenomeno dell’evasione fiscale ed accertato che i gestori degli stabilimenti balneari in due casi su tre non rilasciano la ricevuta fiscale. Ed è Rimini a guidare la top ten degli ‘evasori marittimi’, stilata dall’analisi dei dati fiscali, con il 71%, seguita da Ischia, Positano, Capri, Riccione, Forte dei Marmi, Alassio, Gallipoli, Milano Marittima e Taormina (62%). L’indagine che mette sotto accusa i bagnini è stata presentata oggi a Capri durante il convegno “Tax Compliance ed evasione fiscale”.