Logo San Marino RTV

Multinazionali e grandi aziende sul Titano per "Industria X.0", tra intelligenza artificiale e reti ultraveloci

di Mauro Torresi
9 mag 2019
Intelligenza artificiale e reti ultraveloci: al Kursaal multinazionali e grandi imprese per parlare di industria 4.0
Intelligenza artificiale e reti ultraveloci: al Kursaal multinazionali e grandi imprese per parlare di industria 4.0

L'economia sta attraversando un periodo di “forte incertezza”, ma allo stesso tempo di “grandi opportunità”. A dirlo sono gli organizzatori di “Industry X.0”: evento che ha fatto incontrare a San Marino multinazionali e marchi italiani e sammarinesi per confrontarsi e portare testimonianze sulla cosiddetta “industria 4.0”. La sfida è trasformare i processi produttivi non solo con l'informatica, ma anche l'intelligenza artificiale, la rete ultraveloce 5G e le ultime tecnologie.

Si prevede che l'essere umano sarà impiegato sempre meno nei processi manuali e sempre più nella ricerca di soluzioni oggi, magari, ancora inedite. Nella penisola italiana, dove operano soprattutto piccole e medie imprese, diventano fondamentali le politiche di sviluppo. E per l'economia sammarinese una delle variabili vitali per l'economia sammarinese resta la presenza di investitori. L'evento, organizzato dalla società Carisma, è patrocinato da quattro Segreterie di Stato e ha San Marino Innovation tra i partner.

Nel servizio, le interviste alla giornalista de Il Sole 24 Ore, Ilaria Vesentini, al segretario di Stato all'Industria, Andrea Zafferani, all'amministratore delegato di Colombini Group, Emanuel Colombini, che spiega come la sua azienda ha risposto al cambiamento e alla vice presidente dell'Agenzia per lo Sviluppo-Camera di Commercio, Antonella Mularoni