Logo San Marino RTV

Riunito l'attivo quadri PA

21 apr 2005
Riunito l'attivo quadri PA
Un intenso dibattito al Teatro Concordia per l’attivo dei rappresentanti del pubblico impiego allargato. Sul tavolo la riforma della PA, la definizione della dotazione organica minima, le materie da regolamentare, il rinnovo contrattuale. Per l’avvio della riforma della PA l’assemblea ha ribadito la necessità di sottoscrivere l’accordo sulla definizione della dotazione organica minima, dando mandato alle Federazioni di siglare la bozza solo nel caso in cui non si prevedano ostacoli alle sostituzioni di personale. Ormai vicino l’accordo per la regolamentazione dei trasferimenti per motivi di salute, part-time per motivi personali e mobilità, dall’assemblea la richiesta di sollecitare l’invio di proposte scritte da parte del governo. L’attivo del pubblico impiego ha poi giudicato un grave attacco ai diritti dei lavoratori il rinvio dell’incontro del 18 aprile sul rinnovo del contratto. Alla luce di quanto avverrà nel prossimo incontro fissato per lunedì, se le controproposte dell’esecutivo dovessero essere distanti, i direttivi delle Federazioni del Pubblico Impiego attueranno iniziative di lotta entro la metà di maggio organizzando presidi di fronte ai principali uffici pubblici per sensibilizzare i lavoratori e l’opinione pubblica, cui seguirà in una seconda fase un pacchetto di ore di sciopero a scacchiera.