Logo San Marino RTV

L' Unione Consumatori sammarinesi chiede al Consiglio di non ratificare il Decreto sulla Patrimoniale

8 mag 2018
Assemblea Usc
Assemblea Usc
L' Unione Consumatori sammarinesi chiede al Consiglio di non ratificare il Decreto sulla Patrimoniale e, in subordine, di considerare l'esenzione totale della casa di residenza e per gli immobili ancora in costruzione, il non pagamento del locatorio perchè non proprietario dell'immobile, e lo scorporo del “costo” del mutuo sulla casa.

Inoltre l'introduzione di una progressività nella tassazione, magari sommando i patrimoni immobili e quelli mobili. Le contribuzioni previdenziali sia del primo pilastro che relative alla previdenza complementare, come Fondiss - sottolinea la nota - sono escluse da ogni imposta o prelievo, indipendentemente dalla modalità della loro allocazione. 

L'assemblea all’unanimità, dà mandato al Presidente di attuare ogni forma di iniziativa necessaria unendosi, se lo si ritiene opportuno, anche ad altre iniziative, perché - conclude la nota -  in questo periodo si devono abbandonare gli interessi di parte e i pregiudizi per far fronte comune e tentare di trovare la strada per non creare una recessione sistemica.