Logo San Marino RTV

Arriva l'ICEE, Zanotti: "“Una ulteriore misura di equità"

26 nov 2018
Congresso di statoArriva l'ICEE, Zanotti: "“Una ulteriore misura di equità"
Arriva l'ICEE, Zanotti: "“Una ulteriore misura di equità" - Invocato da tempo, come strumento capace di restituire un quadro più veritiero e di conseguenza <str...
Invocato da tempo, come strumento capace di restituire un quadro più veritiero e di conseguenza accertare capacità e bisogni reali delle famiglie e dei cittadini. Una accelerazione impressa negli ultimi mesi per arrivare alla sua adozione, promessa dal governo entro l'anno.
Arriva l'ICEE – indicatore della condizione economica per l'equità. Incrocia diverse variabili: composizione del nucleo familiare e sua condizione (come la presenza di anziani non autosufficienti o di figli disabili); patrimoni mobiliari e immobiliari, interni ed esterni; reddito; livello di consumi.

È il segretario agli Interni Guerrino Zanotti a spiegarne linee, obiettivi e potenzialità, ad ampio spettro: “Una misura allargabile a fotografare vari ambiti, non fermandosi solo a quelli per cui lo Stato riconosce aiuti economici”. Credito sociale, fondo di solidarietà, accesso ad asili nido e mense scolastiche, dunque, ma non solo: “Sarà uno strumento ulteriore - dice Zanotti - per garantire equilibrio fra chi ha di più e chi meno. Un nuovo strumento di equità, sinora assente”.
Alla vigilia dell'approdo in Aula della legge di bilancio 2019, il Governo va avanti – tra la richiesta di misure contro l'evasione ed elusione e per la contrazione della spesa corrente.

Sollecitato da più parti sul mancato trasferimento al Fondo Pensioni di 19 milioni di euro annui, è il segretario alla Sanità, Franco Santi, ad intervenire in merito ad una delle riforme più attese: “Il mancato trasferimento vuol essere un segnale preciso di urgenza. Tutti d'accordo sull'intervenire – dice – per poi vedere apporre i distinguo quando il Governo formalizza ipotesi” di azione – dice, critico.
“Momenti complessi come quello che stiamo vivendo – conclude – necessitano di dialogo e dell'apporto di idee e progettualità da parte di tutti”.

AS