Logo San Marino RTV

Collegio Garante sull’ammissibilità del referendum sulle antenne

3 ott 2007
Antenna
Antenna
Il Comitato Promotore si è presentato senza avvocato e tutto è stato rinviato. L'avvocato, Renzo Bonelli, ha infatti annunciato al Comitato, 40 minuti prima dell’udienza, l’impossibilità di essere presente. In apertura il Presidente dei Garanti ha ricordato la legge istitutiva dell’organismo giudicante, la 55 del 2003. Per cui in ogni ricorso o procedimento è necessaria la presenza di un avvocato.
A nulla è servita la richiesta del Comitato di poter comunque procedere con l’audizione, dal momento che, per la legge istitutiva del referendum, del 1994, la presenza di un legale è facoltativa. Tesi che il Collegio non ha condiviso, dal momento che quella norma faceva riferimento a un altro collegio giudicante, non l’attuale. I Garanti hanno invitato il Comitato a nominare un avvocato con procura speciale dopodiché fisseranno una nuova udienza, inevitabile dunque un allungamento dei termini, altrimenti decideranno ugualmente in camera di consiglio sull’ammissibilità o meno del quesito che chiede vengano sospese e revocate le concessione Umts in essere.