Logo San Marino RTV

A Palazzo Pubblico l’incontro che ogni Reggenza tiene con i nove Capitani di Castello

22 nov 2010
San Marino - A Palazzo Pubblico l’incontro che ogni Reggenza tiene con i nove Capitani di Castello
San Marino - A Palazzo Pubblico l’incontro che ogni Reggenza tiene con i nove Capitani di Castello
Il progetto di legge di riforma delle giunte approderà in Congresso di Stato nella prossima riunione. Lo ha annunciato ai nove Capitani di Castello il segretario di Stato competente, Casali, durante l’incontro con la Reggenza. I Capitani di Castello chiedono una maggiore integrazione con le altre istituzioni così da poter dialogare e confrontarsi in maniera efficace, "perché ora – come riferisce Santi – le risposte degli uffici alle nostre richieste, dipendono discrezionalmente dal funzionario di turno". Le Giunte chiedono inoltre di slegare i compensi di Capitani e consilieri dal budget annuale delle singole giunte che quest’anno – i Capitani ne sono già informati – sarà tagliato di 60mila euro, per le manutenzioni, più altri tagli non ancora definiti. C’è accordo tra i Capitani inoltre sulla concessione dell’elettorato passivo anche ai non sammarinesi, purchè residenti da almeno10 anni. La Reggenza entro fine anno comunicherà ai Capitani di Castello i termini di un progetto volto a coinvolgere le singole amministrazioni in un incontro a Palazzo Pubblico, come già avvenuto durante la Reggenza Mussoni-Palmieri. E all’inizio del 2011 è in programma un secondo faccia a faccia tra Capitani di Castello e Reggenza, sui lavori pubblici, a cui verranno invitati anche i segretari di Stato alle Finanze e al Territorio.

Luca Salvatori