Logo San Marino RTV

Seggi aperti dalle 7 per votare sui 2 referendum

2 giu 2019
Seggi aperti dalle 7 per votare sui 2 referendum

Dalle 7 sono aperti i seggi dislocati in territorio: 49 tra Interni ed Esteri. 

l primo quesito, propositivo, scheda azzurra, riguarda la modifica all'attuale legge elettorale. Il meccanismo proposto prevede che, in caso di mancato vincitore al primo turno, la Reggenza conferisca alla coalizione o alla lista con la maggioranza relativa dei voti un mandato di 15 giorni per formare una maggioranza tramite accordo con un'altra lista o coalizione che abbia ottenuto seggi. Se il tentativo va a vuoto, un nuovo mandato sarà affidato a chi è arrivato secondo. Se neanche questa prova avrà successo, allora si andrà al ballottaggio. Votando “sì” l'elettore accetterà questa modifica; votando “no” la respingerà.

Il secondo quesito, confermativo, scheda gialla, prevede l'introduzione, nella Carta costituzionale, del divieto di discriminazione in base al genere e all'orientamento sessuale. Con il “sì” la Carta sarà confermata; votando “no” questi criteri non saranno introdotti.

Per la prima volta non è previsto il quorum.

Alle 20 la chiusura dei seggi e lo spoglio delle schede che potrete seguire in diretta su San Marino Rtv a partire dalle 21. Risultati e primi commenti dei comitati e delle forze politiche. 

Durante il giorno vi terremo aggiornati sui dati dell'affluenza.