Logo San Marino RTV

SSD: in un documento vengono indicati "7 punti per lo sviluppo del Paese"

16 ott 2016
SSD San Marino
SSD San Marino
Con un comunicato, Sinistra Socialista Democratica rende noti 7 punti programmatici che considera decisivi per ragionare di sviluppo. Innanzitutto SSD ritiene fondamentale mantenere leggero il livello della tassazione. Poi una riduzione drastica della burocrazia; regole certe per chi decide di investire a San Marino e una revisione completa delle politiche per l'occupazione, puntando – si legge nella nota – su un mercato del lavoro dinamico che renda più facili le assunzioni. SSD punta poi ad un piano di rilancio e riqualificazione dell'offerta del comparto turistico-commerciale, al perfezionamento del negoziato con l'Unione Europea e ad un superamento del Piano Regolatore Generale del 1992, tramite un nuovo Piano Urbanistico.