Logo San Marino RTV

Il terremoto ISS al centro della riunione di inizio settimana

3 lug 2016
Palazzo PubblicoIl terremoto ISS al centro della riunione di inizio settimana
Il terremoto ISS al centro della riunione di inizio settimana - L'ordine del Giorno votato dalla Commissione Sanità costringe il Governo ad indicare una soluzione.
La nuova governance dell'Istituto Sanità e Sicurezza Sociale sarà il punto centrale della settimana politica, sia per il Governo e sia per le forze di maggioranza. L'ordine del giorno adottato in Commissione Sanità impone una decisione rapida dopo le dimissioni in blocco dei vertici dell'ISS per “provvedere – si legge nel documento votato - in tempi brevi e nei modi più congrui alla sua sostituzione nei termini di legge, al fine di garantire la piena operatività dell'Istituto per la Sicurezza sociale”. Insomma subito tre nuovi responsabili per la Direzione Generale, la Direzione Sanitaria e quella amministrativa. A questo si aggiungono le richieste, da parte di Civico 10, di un passo indietro dello stesso Segretario alla Sanità, Francesco Mussoni, che ieri, a caldo, aveva lasciato intendere l'esistenza di una manovra trasversale, una sorta di accordo segreto fra alcuni esponenti di maggioranza e di opposizione. Dichiarazioni che trasferirebbero l'intera vicenda su un piano fortemente politico interno alla coalizione. Intanto la volontà è quella di perseguire un avvicendamento non traumatico alla guida delle tre direzioni ISS, per evitare qualunque forma di empasse gestionale in un settore così delicato. La settimana che si aprirà domani non mancherà di registrare tensioni e momenti di scontro politico.

Sergio Barducci