Logo San Marino RTV

Vuoi cambiare vita?... Devi iniziare da una vacanza

Prendersi un periodo di riposo fa capire cosa non va nella routine e dà la spinta per cambiarlo

di Mirco Zani
19 lug 2020
Vuoi cambiare vita?... Devi iniziare da una vacanza

Se il vostro sogno è da sempre quello di cambiare vita, ma non avete idea da dove partire sappiate che l'inizio del cambiamento è più semplice e piacevole di quello che possiate pensare: da una vacanza. E a dirlo è la psicologia. Chi sogna di cambiare vita deve partire da una bella vacanza, e quale stagione si rivela più propizia se non quella estiva, dove per complici arrivano le tanto sognate ferie che danno la possibilità di "staccare la spina" da tutto ciò che è routine. Il semplice fatto di non dover accendere il pc,è già sintomo di libertà, di riposo e ci fa sentire di essere davvero in vacanza. Ma la vacanza nasconde in se l'insidia della riflessione approfondita che spesso conduce all'inevitabile bilancio del periodo, del lavoro e per finire a quello globale della vita, quasi mai in positivo.



Il lato piacevole si riduce al fatto che la totale assenza di impegni lascia la mente più libera di spaziare in tutte le direzioni dando l'impressione che si sia più obbiettivi e lucidi nell'individuare le cause del disastro. Fuori dal contesto quotidiano siamo portati a rilassarci di più e quindi a cambiare le nostre abitudini, facendo senza accorgercene, quello che vogliamo a 360° in maniera assolutamente automatica, cosa che ci porta a valutare, decidere, insomma ci porta a prendere decisioni in merito a eventuali cambiamenti. La psicologia a questo riguardo è chiarissima, "le vacanze fanno bene alla nostra salute mentale..." ma fino a lì ci saremmo arrivati tutti senza bisogno di conferme. Gestire a pieno il tempo e poter scegliere senza limitazioni il quando, cosa e come fare dipenda esclusivamente da noi ci rende più consapevoli di ciò che vogliamo e di cosa no. Lontani da scrivanie, computer e divani si sente anche meno la mancanza del frigorifero, stampella di mille malesseri, quindi proiettati verso uno stile di vita più sano ed appagante.



Concentrarci sulle cose che ci appagano in maniera piena come buttarsi nella lettura, passare più tempo con la famiglia, fare nuove amicizie, se tutto questo ci si accorge è fonte di benessere, si deve continuare anche dopo la fine della vacanza. Quando sarà tempo di tornare alla vita di sempre daremo un cambiamento in positivo alla nostra esistenza, che troppo spesso ci sembra monotona. Modellando le nostre giornate in base a quello che ci piace e cercando di  eliminare  quello che intossica le nostre anime, daremo inizio e seguito al cambiamento che andiamo cercando da tanto tempo.