Logo San Marino RTV

Champions League: il Milan sconfitto dallo Zenit

5 dic 2012
Champions League: il Milan sconfitto dallo Zenit
Champions League: il Milan sconfitto dallo Zenit
Un gol di Danny al 35' regala al Milan, già qualificato agli ottavi, la seconda sconfitta europea piena (dopo il ko a Malaga) e a Spalletti l’accesso in Europa League. Lo Zenit San Pietroburgo espugna San Siro per 1-0. Sul risultato pesano un rigore non assegnato dall'arbitro a Pazzini dopo 4' e gli errori nel finale di Robinho ed El Shaarawy, subentrati dalla panchina.
Prima della partita di San Siro, Silvio Berlusconi ha dichiarato: "Se Balotelli è un sogno? No, non lo è". Riguardo a Robinho, conferma le parole di Galliani: "Non andrà via''.
Nelle altre partite dell'ultimo turno di Champions League, il Manchester City perde in Germania ed è fuori da tutte le competizioni europee: il gol decisivo del Borussia Dortmund è di Schieber. Tutto facile invece per il Real Madrid, 4-1 sull'Ajax: in gol anche Kakà. Nel girone B, il Psg batte 2-1 il Porto grazie a Thiago Silva e Lavezzi, passando come primo. Nel girone D l'Arsenal ko 2-1 in trasferta contro l'Olympiacos: lo Schalke 04, 1-1 a Montpellier, chiude quindi primo. Questa sera la Juve a Donetsk.
Ecco chi passa:
Girone A: Psg primo, Porto secondo, Dinamo Kiev in Europa League
Girone B: Schalke 04 primo, Arsenal secondo, Olympiacos in Europa League
Girone C: Malaga primo, Milan secondo, Zenit in Europa League
Girone D: Borussia Dortmund primo, Real Madrid secondo, Ajax in Europa League