Logo San Marino RTV

Motocross, MXGP: Herlings fa doppietta anche in Svizzera e ipoteca il mondiale

20 ago 2018
Herlings fa doppietta anche in SvizzeraMotocross, MXGP: Herlings fa doppietta anche in Svizzera e ipoteca il mondiale
Motocross, MXGP: Herlings fa doppietta anche in Svizzera e ipoteca il mondiale - JH84 ha ormai operato l'allungo definitivo, a 4 gare dal termine <strong>Herlings ha 58 punti di van...
Ormai non fa quasi più notizia: è sempre Jeffrey Herlings a vincere in questo Mondiale di MXGP. La classe regina del Motocross è ormai un dominio incontrastato dell'Olandese Volante ed anche in Svizzera, sul tracciato di Frauenfeld, si è assistito alla solita dimostrazione di forza del pilota orange.
11esima doppietta di questa stagione, nona vittoria di manche consecutiva e 13 gran premi vinti sui 16 disputati fino a questo momento. Numeri e medie pazzesche per il centauro che sta costruendo un annata trionfale.

Già in gara-1 è un monologo di Herlings. L'olandese scappa e nessuno riesce a tenere il suo ritmo. Il primo rivale per la corsa al titolo, Tony Cairoli, chiude ottavo dopo una caduta a circa 15 minuti dal termine della gara quando stava andando a riprendere Desalle in seconda posizione. Una brutta battuta d'arresto per il siciliano che ha condizionato pure la prestazione nella seconda run, corsa in condizioni fisiche menomate.

Infatti il nove volte iridato non va oltre il sesto posto in gara-2 lasciando il via libera al proprio compagno di marca. JH84 ha ormai operato l'allungo definitivo, a 4 gare dal termine Herlings ha 58 punti di vantaggio, un gap ormai incolmabile.
Il circus si esibirà in Bulgaria già nel prossimo weekend e l'olandese potrebbe suggellare definitivamente la propria superiorità ed infrangere nuovi record mentre Cairoli, se non recupererà dall'infortunio al ginocchio destro, sarà costretto a gareggiare in difesa.

AC