Logo San Marino RTV

Rally Corsica: prima giornata chiusa con Evans davanti a Tanak

La direzione gara ribalta la classifica dopo la sesta prova speciale.

di Elia Gorini
29 mar 2019
Elfyn Evans
Elfyn Evans

Non mancano i colpi di scena nella prima giornata di gara del Rally di Corsica. Dopo la sesta prova speciale, in testa alla classifica c'è il gallese Evans, grazie all'intervento della direzione gara che ha deciso di modificare il risultato della sesta prova speciale. Il pilota della Ford Fiesta WRC è stato rallentato dalla Toyota Yaris di Kris Meeke, che aveva iniziato la prova prima dell'avversario e a causa della rottura di una sospensione durante la quinta speciale stava procedendo lentamente. Evans ha così raggiunto Meeke, ma non è riuscito a superarlo, perdendo tempo e la vetta della classifica generale a favore dell'estone Ott Tanak. In un colpo solo Evans si è ritrovato terzo in classifica alle spalle anche di Thierry Neuville. La decisione della direzione gara ha ribaltato tutto. Ora Evans guida con 4,5 secondi di vantaggio su Tanak e quasi 10 su Neuville. Quarta posizione per lo spagnolo Dani Sordo. Sebastien Ogier è sesto a 36 secondi. La prima tappa del Rally di Corsica termina così. Domani si riparte con la prova speciale 7, sarà la giornata più lunga come km da percorrere.