Logo San Marino RTV

Beach Games, le Delegazioni a Palazzo

di Roberto Chiesa
20 ago 2019

Mediterrean Beach Games e World Beach Games. Tempo di sport da spiaggia ai massimi livelli con il saluto dei Capi di Stato alle delegazioni sammarinesi in partenza. A presentarle alla Reggenza il Segretario allo Sport in un anno ha detto Podeschi "denso di appuntamenti di alto livello con le Olimpiadi di Tokio che si avvicinano. In queste nuove manifestazioni volute dal Cio per portare lo sport nei luoghi più belli, i nostri atleti sono chiamati al confronto con paesi più grandi che dispongono di risorse diverse, ma come sempre non sfiguraranno". "Delegazioni giovani e qualitative - conferma il Presidente del Cons Gian Primo Giardi nel ringraziare per l'Udienza - è molto bello - dice - che i nostri ragazzi sentano l'abbraccio delle Istituzioni prima di partire per rappresentare il Paese". Sei gli atleti che voleranno a Patrasso per i Mediterranean Beach Games, le coppie Marika Colonna e Alice Grandi, Nicolò Bombini e Alvise Galli nel Beach Tennis, Arianna Valloni nel Nuoto in Acque Libere e Camilla Sansovini nel Nuoto Pinnato. A Doha, ai World Beach Game, San Marino ci sarà con Marika Colonna e Alice Grandi. La Reggenza nel salutare i ragazzi li definisce "ambasciatori di uno Stato che ha grande considerazione per lo sport, l'amicizia e la fratellanza. Al di là dei risultati conseguiti siamo certi che San Marino si distinguerà ancora una volta per lealtà, correttezza e rispetto. I Capitani Reggenti hanno poi consegnato ad Alvise Galli ed Alice Grandi le bandiere che porteranno nella Cerimonia di Apertura rispettivamente a Patrasso e Doha.