Logo San Marino RTV

Dal prossimo anno torna il Challenger di San Marino

Il torneo sammarinese sarebbe già stato inserito nel calendario ATP del 2020

15 mag 2019
Foto d'archivioInternazionali di San Marino
Internazionali di San Marino

Non c'è ancora l'ufficialità, che potrebbe arrivare già dalla prossima settimana ma ormai è certo, nel 2020 torneranno gli Internazionali di tennis di San Marino.

La notizia che circolava da alcuni giorni, è stata confermata a Roma dal presidente della Federtennis italiana Angelo Binaghi.  "E' un momento particolare per tutto il nostro movimento - ha dichiarato il numero uno della FIT - speriamo che oltre a Roma e Palermo, arrivi un altro Atp 250 a Monza e poi - ha concluso Binaghi - dal prossimo anno tornerà anche il grande Challenger di San Marino. E cosi dopo sei anni di attesa, il centro tennis di Montecchio tornerà ad aprire i battenti per quello che è sempre stato considerato come il principale evento sportivo dell'estate sammarinese. Restano da definire alcuni dettagli ma intanto il torneo sammarinese sarebbe già stato inserito nel calendario ATP del 2020.

Stesso periodo, la prima o la seconda settimana di Agosto e stessa formula degli ultimi anni con montepremi da 100 mila dollari + ospitalità. Martedi 21 maggio è prevista una conferenza stampa sulla Coppa Davis che si giocherà sul Titano dal 15 al 21 luglio ma è fin troppo facile prevedere che uno degli argomenti principali, sarà quello del ritorno degli internazionali di tennis nell'antica Repubblica