Logo San Marino RTV

Losanna 2020: aperti i giochi olimpici giovanili

In gara per San Marino, Alberto Tamagnini

10 gen 2020
La cerimonia di apertura
La cerimonia di apertura

I Giochi olimpici nella capitale olimpica.  A Losanna, sede del CIO dal 1915, si è aperta la terza edizione dei Giochi Invernali della Gioventù. Quasi 8000 persone ad assistere alla cerimonia inaugurale, caratterizzata da scene artistiche ed elementi simbolici del movimento olimpico. Un viaggio nell'incantevole scenario dei tradizionali chalet svizzeri, uno spettacolo concepito da Oliver Honer, undici volte campione svizzero di pattinaggio artistico. Al centro della coreografia, lo spirito olimpico e la tradizionale cultura della Svizzera, dai corni delle Alpi, alle note del salmo ma anche quella dei giovani con i droni e i led luminosi. Il saluto del presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach e poi loro, 1872 atleti di età compresa tra 15 ai 18 anni, con le 79 bandiere dei 79 comitati olimpici in gara a Losanna.  A rappresentare San Marino, Alberto Tamagnini, unico atleta bianco-azzurro in gara, accompagnato dal capo missione Gian Luca Gatti e dal tecnico, Nicole Valcareggi.  In tribuna d'onore anche il presidente del Cons, Gian Primo Giardi e il segretario generale Eros Bologna. a dichiarare aperta l’edizione 2020 dei Giochi Invernali Giovanili, Simonetta Sommaruga, presidente della Confederazione Svizzera.