Logo San Marino RTV

#SANMARINO2017: un mese ai Giochi

28 apr 2017
#SANMARINO2017: un mese ai Giochi
#SANMARINO2017: un mese ai Giochi - Trenta giorni esatti alla Cerimonia d'Apertura dei XVII Giochi dei Piccoli Stati.
Un mese appena: attesi per 16 anni, distanti 30 giorni; i Giochi dei Piccoli Stati di San Marino 2017 – la terza edizione della storia della Piccola Olimpiade sul Titano – iniziano ad affiorare all'orizzonte. Determinato il calendario delle gare, mentre le liste dei partecipanti sono in via di definizione e per lunedì 8 maggio inderogabili.

Il tiro con l'arco – la vera novità della XXVII edizione – inaugura il palinsesto gare il 30 maggio, con le qualifiche: dalle 9 del 2 giugno, si tirerà per le medaglie individuali, a squadre e miste.

Dall'inizio alla fine l'atletica leggera, che già assegnerà i primi ori – 10, addirittura – il 30 giorno, quando si inizia – e già lo si farà sul serio – con le medaglie dei 100 metri maschili e femminili in prima serata. L'ultimo podio sul rinnovato fondo della pista d'atletica, sarà quello relativo alla 4x400 maschile.

La pallacanestro apre con Islanda-Cipro, nella mattinata del 30 maggio: l'esordio dei biancazzurri di Sergio Del Bianco è previsto per le ore 20:00.

Judoka impegnati dal giorno seguente, il 31 maggio, con gli individuali e il 2 giugno con le competizioni a squadre.

Nel primo pomeriggio dell'ultimo di maggio, si assegnano le medaglie del trap maschile, si chiude il 3 giugno con la finale dello skeet, per uno Shooting Team sammarinese orfano di due podi certi, quelli delle sorelle Perilli.

Pistola prima, carabina poi, nelle giornate a cavallo del nuovo mese, per il tiro a segno, mentre il nuoto – al pari dell'atletica – monopolizzerà l'intera settimana: batterie al mattino e finali al pomeriggio, con i 100 a giocarsi subito nella prima giornata.

In quota il tennistavolo, le cui gare si disputeranno al Kursaal: due giorni per le gare a squadre, uno per i doppi e due per i singolari, il tutto dal 30 maggio al 3 giugno.

Esattamente come i tabelloni del tennis, che premieranno i migliori doppisti il 2 giugno, i singolaristi il 3.

Volley no stop al PalaCasadei: nazionali maschile e femminile ininterrottamente in campo dal 30 maggio al 3 giugno, mentre il beach volley (maschile e femminile) chiude i battenti un giorno prima.

Ciclismo spalmato su tre giorni: il 30 maggio la gara in linea, il 2 giugno la MTB ed il 3 la crono.

Libertà e sicurezza negli spostamenti degli oltre 1000 atleti che arriveranno a San Marino, grazie ad una rete di trasporti che ne garantirà gli spostamenti dagli alloggi ai campi gara, nonché in direzione Serravalle, il core dei Giochi dei Piccoli Stati di San Marino, un villaggio sportivo in piena regola: l'area del San Marino Stadium ospiterà la mensa, mentre il Main Press Centre sarà localizzato al Multieventi, al pari del quartier generale.

Pronto a lanciarsi nell'avventura il plotone di volontari arruolati dal Comitato Olimpico Sammarinese che a breve rilascerà l'app ufficiale dei Giochi per iOS e Android: risultati, live e definitivi, notizie e ultim'ora saranno lì reperibili, come su San Marino RTV che seguirà integralmente l'evento con 4 dirette giornaliere dai campi gara oltre a servizi ed approfondimenti dedicati nel palinsesto quotidiano a partire dal 29 maggio, con la diretta della Cerimonia d'Apertura.

LP