Logo San Marino RTV

Tennis Tavolo: al via la stagione della Juvenes

di Elia Gorini
7 ott 2019

Un debutto in chiaro/scuro per le squadre della Juvenes che hanno iniziato la stagione. Per le squadre maschili di A2 e C1 sono infatti arrivate due sconfitte, bilanciate dai successi arrivati nei campionati di serie B e D1. Al Multieventi il debutto in serie A contro le squadre del S.Espedito Napoli è stato segnato da un netto successo per gli ospiti che si sono imposti per 4-0. Tra i biancoazzurri da segnalare la buona prova di Mattias Mongiusti che nonostante il ko per 3-2 è riuscito a restare in partita contro il lituano Skimantas. Sconfitte per 3-0 invece nelle altre sfide che hanno visto Federico Giardi cedere al nazionale juniores Marco Cappuccio e per il nigeriano Babatunde che ha perso due match contro Palmieri e Cappuccio. L'obiettivo stagionale è la salvezza in un campionato di alto livello. Nel campionato di serie C1 il tennis tavolo Grosseto s'impone 5-3 sulla Juvenes al termine di una sfida maratona durata ben 4 ore e mezza. Le soddisfazioni della Juvenes arrivano dalla squadra femminile nel campionato nazionale di serie B. A Foligno, nelle gare del primo concentramento, le biancoazzurre hanno battuto 4-0 il Clementina Jesi e 4-2 l'Edera S.Giustino. Ottime prove di Chiara Morri e Letizia Giardi imbattute in tutti gli incontri disputati. Per Claudia Pedrella Moroni un bilancio invece di un successo e due sconfitte. Vince anche la squadra maschile di serie D1 per 5-4 contro il Fabriano.