Logo San Marino RTV

Ancora dispersa l'avvocato riminese

30 dic 2004
Ancora dispersa l'avvocato riminese
A tre giorni dal catastrofico maremoto nel sud est asiatico il bilancio dei morti aumenta di ora in ora delinenando una vera e propria apocalisse. Il numero complessivo delle vittime oscilla tra le 80 mila accertate e le oltre 100 mila stimate dalle autorità locali e dalla croce Rossa. Solo nella citta’ indonesiana di Meulaboh sarebbero 40 mila i morti. Sale a 14 il bilancio delle vittime italiane. E il ministro degli Esteri Fini ha parlato di 600 dispersi. Tutti i sammarinesi, però, sono in salvo, alcuni di loro, trovandosi in località non direttamente colpite dal maremoto, hanno deciso di proseguire la vacanza. Ma sono ore di angoscia per i dispersi dell’Emilia Romagna. I bolognesi Maurizio Galli ed Elisabetta Pellicciari, 62 e 55 anni, risultano dispersi nel disastro del Sofitel Magic Lagoon di Khao Lak, il lussuoso albergo a nord di Pukhet in Thailandia. E sono giorni di sfibrante attesa anche per i parenti del’avvocato civilista riminese Elvira Casadei, 46 anni, disabile dopo un incidente in montagna. La donna non ha dato piu’ notizie dopo un contatto telefonico via cellulare, il giorno di Santo Stefano, con una guida Tailandese. Il compagno della donna, grafico pubblicitario, attende notizie nell’ hotel a Pukhet dove è stato alloggiato dopo il disastro. Stanno invece attendendo di rientrare, un gruppo di ragazzi della zona di Verucchio, circa una decina, partiti con una agenzia viaggio di Villa verucchio. Stanno tutti bene, hanno solo perso i documenti e si trovano ora in un albergo nell’entroterra tailandese in attesa di una chiamata dall’ ambasciata per potere rientrare con uno dei voli che fanno la spola tra sul sud est e l’Italia. E proprio oggi rientreranno dal sud est asiatico alcuni romagnoli sopravvissuti alla catastrofe.