Logo San Marino RTV

Ancora in prognosi riservata Lino Nicolini, il pedone investito ieri a Borgo

4 mag 2007
Polizia civile sul luogo dell'incidente
Polizia civile sul luogo dell'incidente
Restano gravi le condizioni di Lino Nicolini, il 73enne di Montegiardino investito ieri mentre attraversava la superstrada a Borgo Maggiore, a poca distanza dalla rotonda. L’uomo ha riportato un trauma cranico commotivo complicato da un ematoma. E’ ricoverato in terapia intensiva, all’ospedale di stato, e le sue condizioni sono monitorate in tempo reale, dalla neurochirurgia del Bufalini di Cesena. Nella giornata di ieri è stato operato per il trauma addominale. L’impatto con la vettura che l’ha investito, gli ha provocato anche una frattura vertebrale importante. L’uomo viene tenuto dai medici in stato di sedazione, attraverso i farmaci. La prognosi rimane riservata. I medici attendono l’evoluzione del quadro clinico delle prossime ore. Tutta da accertare la dinamica dell’incidente anche se pare che Nicolini, per attraversare, abbia scavalcato il guard rail.