Logo San Marino RTV

Capodanno con “sciopero” al Grand Hotel di Rimini? La partita si giocherà fino all’ultimo

23 dic 2010
Capodanno con “sciopero” al Grand Hotel di Rimini? La partita si giocherà fino all’ultimo
Capodanno con “sciopero” al Grand Hotel di Rimini? La partita si giocherà fino all’ultimo
Accordo o no coi sindacati – che minacciano lo sciopero per l’annunciata, drastica riduzione dei dipendenti a tempo indeterminato – al Grand Hotel di Rimini, resta tutto confermato per capodanno: sia la conferenza stampa di presentazione della diretta Rai – in programma il 30 – sia la cena Vip del 31. La proprietà del Grand Hotel si dichiara certa che, in ogni caso, non tutti i dipendenti incroceranno le braccia e quindi sarà garantita l’operatività. “Chi vuole scioperare ha diritto di farlo – dice il direttore Leopoldo Veronese – ma lo stesso diritto deve essere garantito a chi vuol lavorare”. Cgil, Cisl e Uil di Rimini contrastano l’intenzione di ridurre da 41 a 18/20 i dipendenti a tempo indeterminato e contestano anche il fatto che sia la proprietà a voler scegliere chi resta e chi no. Non c’è mai stato invece alcun rischio sulla diretta televisiva di Capodanno da Piazzale Fellini che resta confermatissima e se non ci sarà l’intesa tra sindacati e proprietà del Grand Hotel, resta confermato – durante la trasmissione – il presidio annunciato da Cgil, Cisl e Uil.

Luca Salvatori