Logo San Marino RTV

Cinque anni dopo, l'Emilia ricorda il dramma del sisma

20 mag 2017
sisma in Emilia
sisma in Emilia
Sono passati cinque anni dal terremoto in Emilia. Il 20 maggio 2012 alle 4,03 la prima scossa tra le province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia. 28 i morti, centinaia i feriti e migliaia le persone sfollate, insieme alla distruzione di edifici privati ma anche storici. Per tutta la giornata di oggi il ricordo di quei momenti con eventi e convegni.

Su beni artistici, chiese e centri storici “c'è ancora da fare – ha affermato il presidente della Regione, Stefano Bonaccini – manca ancora qualche centinaio di milioni di euro”. Bonaccini si è detto fiducioso e si è augurato che entro l'anno in Parlamento siano approvati emendamenti per far arrivare una parte di risorse. Emendamenti che, ha spiegato, sono stati già presentati.

mt