Logo San Marino RTV

Circa 400 persone per l'ultimo saluto a Giacomo Betti

5 lug 2008
Giacomo Betti
Giacomo Betti
Circa quattrocento persone, soprattutto giovanissimi, venerdì pomeriggio, hanno salutato per l’ultima volta Giacomo Betti, il 19enne italiano d’origine ma residente da molti anni a San Marino, morto in un incidente stradale all’alba di mercoledì, sulla provinciale 258, all’altezza di Ponte Messa. La Chiesa parrocchiale di Acquaviva non è riuscita a contenerli tutti: molti degli amici dello sfortunato barman hanno dovuto ascoltare le parole del Vescovo di San Marino-Montefeltro, che ha celebrato le esequie, fuori dalla porta. Mons. Luigi Negri ha esortato i genitori a trovare conforto al loro immenso dolore nella fede, e sollecitato i presenti ad interrogarsi sul senso umano di tragedie come quella della morte del giovane Giacomo. Dopo la messa, è stato letto il saluto di una zia al quale il giovane era particolarmente legato. Poi la salma è stata sepolta nel vicino cimitero.