Logo San Marino RTV

Congo: elicotteri Onu attaccano ribelli

28 ago 2013
Congo: elicotteri Onu attaccano ribelli
Congo: elicotteri Onu attaccano ribelli
Le forze delle Nazioni Unite nella Repubblica democratica del Congo hanno attaccato oggi posizioni del gruppo armato M23 con elicotteri e artiglieria nelle vicinanze di Goma, nell'est del Paese, in appoggio a un'offensiva delle forze armate congolesi. Le forze Onu - una brigata di 3.000 unità - sono entrate in azione la settimana scorsa, dopo che l'Alleanza ha accusato i ribelli M23 di bombardare Goma. Da parte loro, i ribelli resistono strenuamente agli sforzi dell'esercito di allontanarli da Goma. "Si sta combattendo e c'è stato un intenso bombardamento di Kibati", ha detto un portavoce dell'esercito, il tenente colonnello Olivier Hamuli, riferendosi a una base dei ribelli a circa 11 km a Nord di Goma: "Sta andando bene. Non siamo avanzati molto, ma M23 non sta guadagnando terreno", ha aggiunto. Martin Kobler, il rappresentante speciale delle Nazioni Unite in Congo, ha detto durante una conferenza stampa a Kinshasa che le forze Onu appoggiano l'esercito congolese ma non possono garantire la sicurezza di Goma.