Logo San Marino RTV

Copenaghen: Franco Santi illustra il "modello San Marino" al Comitato Europeo dell'OMS

17 set 2019
Il Segretario Franco Santi e la sede del World Health Organisation
Il Segretario Franco Santi e la sede del World Health Organisation

È il belga Hans Kluge il nuovo Direttore Generale per l'Europa, dell'Organizzazione Mondiale della Sanità; ha raccolto il testimone dall'ungherese Zsuzsanna Jacab. L'elezione è avvenuta nel corso dei lavori della 69esima sessione del Comitato Regionale Europeo dell'OMS – che terminerà giovedì, a Copenaghen – e che vede la partecipazione di delegazioni di 53 Paesi, tra i quali la Repubblica di San Marino: rappresentata dal Segretario di Stato Santi e dal Direttore Generale dell'ISS Andrea Gualtieri. Tra i temi sul tavolo l'equità, nel garantire l'assistenza sanitaria di base a tutti i cittadini dei Paesi membri. Nell'intervento di ieri, in sessione plenaria, Franco Santi ha parlato dell'esperienza del Titano: Stato “pioniere” nel garantire il diritto alla salute, “non lasciando indietro nessuno”. Durante l'incontro ristretto ai suoi omologhi, inoltre, il Segretario di Stato ha illustrato il percorso seguito da San Marino nell'elaborazione del Piano Sanitario e Socio-Sanitario 2015-2017: pienamente allineato alle linee guida dell'OMS. Domani la delegazione del Titano parteciperà invece ad una sessione dedicata al raggiungimento degli obiettivi dello Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.