Logo San Marino RTV

Donazione organi Maurizio Ercolani

31 gen 2004
Donazione organi Maurizio Ercolani
Ha donato cornee, reni, fegato e lembi di cute. Maurizio Ercolani, 65 anni di Dogana si è spento giovedì scorso all’ospedale Bufalini di Cesena. Poi l’espianto di organi vitali e capaci di dare vita ad altre vite. Cosigliere della Federazione Campeggiatori sammarinesi, di cui era membro da 20 anni lo ricorda con affetto il presidente Marino Forcellini come uomo impegnato nel lavoro, nella famiglia e nel sociale. Donare gli organi – una scelta di generosità che restituisce speranza di vita o qualità alla vita di altri. Una scelta per un dono ma sul Titano non ci sono leggi, non ci sono associazioni per tutelare e promuovere la donazione. “Sono molti i potenziali donatori sul Titano – spiega il direttore sanitario dell’ospedale di stato Dario Manzaroli – almeno qualche decina che si rivolgono a noi per capire come poter donare. L’unica soluzione, al momento, far riferimento a strutture ospedaliere e associazioni italiane. “E’ strano osservare – prosegue Manzaroli – come la cultura sia più avanti delle leggi nel nostro paese: la sensibilità, la coscienza civile sono già pronte, ma dal lato normativo c’è una totale assenza di risposte”. Informazione e strumenti giuridici sul tema degli espianti, per una piccola comunità c’è sempre più voglia di donare.