Logo San Marino RTV

Dottor Clown alle elementari di Domagnano per educare all’emergenza

28 mag 2007
Chi meglio del dottor clown per spiegare ai più piccoli che cosa sono il 118 e il defibrillatore e come ci si deve comportare in caso di emergenza. Un’iniziativa del Progetto cuore. Una vera e propria sfida. “E’ la prima volta che ci rivolgiamo ad un pubblico così giovane – spiega il Dottor Liano Marinelli - e abbiamo pensato che i volontari di Dottor clown fossero gli interlocutori più appropriati per comunicare ai più piccoli, attraverso il gioco, questo importante messaggio”.
Gli alunni di Domagnano hanno assistito con interesse e curiosità alle simulazioni di emergenza messe in scena dai volontari. I ragazzi di quarta e di quinta hanno poi visto da vicino come funziona un’ambulanza. Per tutti, in riconoscimento dell’esperienza vissuta, un attestato del progetto cuore e un promemoria per mamma e papà sul come gestire l’emergenza. Per i più grandi, i ragazzi di quinta, un compito in più: valutare l’iniziativa e proporre suggerimenti per il futuro.