Logo San Marino RTV

Gelo: toccati i -10 gradi

2 mar 2005
Gelo: toccati i -10 gradi
Freddo polare, con temperature costantemente sotto zero, fino a raggiungere – nella notte – i –10 gradi. Neve annunciata da domani e per i prossimi 5 giorni. Sindrome influenzale da record con l’ospedale in emergenza da 2 mesi. I reparti di medicina e di geriatria – conferma il primario del pronto soccorso Giuliano Giardi – sono al 100% della capienza. Le richieste di ricovero sono di gran lunga superiori ai posti disponibili. Le degenze, anche queste al completo, al pronto soccorso servono a tamponare l’urgenza. Sono i postumi dell’influenza e le malattie da raffreddamento che creano difficoltà alle persone con difficoltà respiratorie o comunque particolarmente deboli. 'C’è stato, racconta Giardi, il caso di un anziano che, come tanti oggi, vive solo. Si è sentito male ed è riuscito a trovare la forza di fare una telefonata all’ospedale solo dopo 2 giorni. E’ vivo davvero per miracolo'.
La morsa del gelo non si allenterà fino a venerdì ma non c’e’ comunque da stare allegri. Le previsioni meteo danno, per i prossimi giorni, un alta probabilità di neve. Nevicate particolarmente abbondanti sono annunciate per il week end, in particolare per la giornata di domenica. Farà un po’ meno freddo, ma dovremo tornare a mettere mano alle catene e ai badili. Secondo i meteorologi, la stagione invernale si chiude con la fine di febbraio. Speriamo che anche il cielo se ne accorga.