Logo San Marino RTV

I cinquanta pellegrini guidati da Monsignor Turazzi alla scoperta dei luoghi storici della vita di Gesù

28 set 2019

Prosegue il pellegrinaggio diocesano in Terra Santa per il Vescovo Andrea Turazzi e i cinquanta pellegrini di San Marino e del Montefeltro.

Il viaggio ripercorre i luoghi di Nazaret in cui Gesù ha trascorso gran parte della sua vita pubblica, ovvero il Monte delle Beatitudini a Tabgha, luogo della moltiplicazione dei pani e del primato di Pietro, Cafarnao, la base missionaria di Gesù, e Magdala, la città di Maria Maddalena.

"Per molti di noi - scrive il Monsignor Turazzi - è la prima volta e ci diventa più facile collocare gli episodi evangelici nel tempo e nello spazio; appaiono più comprensibili anche le parabole sullo sfondo della collina, della strada o del campo. Apprezziamo il contributo dell’archeologia che ha portato alla luce case, sinagoghe, macine da mulino, pavimenti: strati di altrettanti vissuti. Desta devozione immaginare dove, “probabilmente”, Gesù ha compiuto quel miracolo, ha pronunciato quel discorso, ha incontrato questo o quel personaggio. Fanno da sfondo alla vicenda di Gesù quell’orizzonte con i contorni delle case, le onde del lago, le colline, le sorgenti che dai tempi di Gesù non smettono di zampillare. "


Foto Gallery