Logo San Marino RTV

Iran: tensione sempre più alta

22 giu 2009
E' sempre più alta la tensione in Iran. Secondo quanto riferisce la radio statale, negli scontri di sabato sera in piazza Azadi tra manifestanti e forze dell'ordine sono state arrestate altre 457 persone. Durante il violento corteo di protesta 40 poliziotti sono stati feriti e 34 edifici governativi sono stati danneggiati. Il Consiglio dei Guardiani non ha rilevato irregolarità rilevanti nelle elezioni presidenziali del 12 giugno. La Farnesina intanto sconsiglia di recarsi in Iran, a causa dei disordini verificatisi dopo le elezioni del 12 giugno scorso. Nell'ultimo avviso particolare pubblicato sul sito viaggiare sicuri, il ministero degli Esteri segnala l'opportunita' di rinviare, per il momento, viaggi non necessari in Iran.