Logo San Marino RTV

Maremoto: stanno bene i sammarinesi alle Maldive

27 dic 2004
Maremoto: stanno bene i sammarinesi alle Maldive
Ci sono diversi turisti sammarinesi nelle aree colpite dal violentissimo maremoto. Ma sono meno rispetto allo stesso periodo degli anni passati, a confermarlo il piu’ noto tour operator che si occupa di vacanze nel sud est asiatico. Nessuna famiglia, comunque, al momento, sul Titano ha segnalato difficolta’ nei contatti coi propri cari. Il Segretario di stato agli Affari esteri Fabio Berardi informa intanto che dopo qualche preoccupazione iniziale, sono stati stabiliti i contatti con alcuni turisti sammarinesi in vacanza alle isole Maldive: stanno bene. Impossibile, pero’ al momento, vista la confusione che regna nelle zone disastrate, avere notizie definitive. Nei territori colpiti dal maremoto – che hanno una superficie equivalente a quella dell’intera Europa – erano in vacanza anche decine, forse centinaia di turisti romagnoli. Solo nel pomeriggio di ieri due ragazze di Rimini in vacanza in Thailandia, sono finalmente riuscite a mettersi in contatto con le rispettive famiglie. Via sms hanno fatto sapere che sono al sicuro e in perfette condizioni fisiche e di salute. Migliaia, forse addirittura 5000, gli italiani che si trovano nelle aree colpite dal maremoto. Il Ministro degli esteri Italiano Gianfranco Fini ha confermato che ci sarebbero alcuni feriti lievi di nazionalita’ italiana, ma nessuna informazione su eventuali morti. Anche se è difficile poter dare informazioni definitive perche’ non sono pochi coloro che si recano in vacanza senza utilizzare i tour operator e i canali ufficiali. Per eventuali richieste di informazioni la Farnesina ha attivato un numero verde : 06-36225. Il ministro italiano Fini invita a non partire per le zone colpite dalla catastrofe naturale.