Logo San Marino RTV

Il naso del sommelier

16 apr 2011
A Serravalle il corso di approfondimento sulla tecnica di degustazione e le caratteristiche olfattive del vino. L’associazione sommelier San Marino, che si è recentemente staccata da quella italiana diventando così indipendente, ha proposto 8 grandi vini, nazionali ed internazionali, per una full immersion nell’universo del nettare di bacco. Una giusta degustazione è strettamente legata al riconoscimento dei vitigni, alla consapevolezza di quanto influiscano i suoli, i microclimi e l’utilizzo di botte di legno. A condurre lo stage Bruno Piccioni e Roberto Gardini. Hanno raccolto l’invito, oltre ai corsisti che stanno frequentando a San Marino i corsi di sommelier, anche numerosi enologi provenienti da Emilia Romagna e Marche.

Monica Fabbri