Logo San Marino RTV

On line le 'Lettere alla Repubblica': presentato il progetto alla Reggenza

3 feb 2006
Presentata alla Reggenza la pubblicazione on line della prima parte del Carteggio “Lettere alla Repubblica”. Un progetto editoriale che nasce dalla collaborazione tra Ente Cassa di Faetano e Archivio di Stato per la diffusione del patrimonio archivistico sammarinese. ‘Un’iniziativa di notevole pregio storico-culturale, che valorizza e allo stesso tempo avvicina alla cittadinanza il patrimonio documentario dell’Archivio di Stato’. Così il Segretario Rosa Zafferani ha presentato alla Reggenza la pubblicazione on line delle ‘Lettere alla Repubblica’: la corrispondenza tra le autorità estere dalla metà del quattordicesimo agli inizi del sedicesimo secolo. Dopo la digitalizzazione della serie degli atti giudiziari del quattordicesimo secolo è il secondo passo del progetto editoriale nato dall’accordo tra l’Ente Cassa di Faetano e l’Eccellentissima Camera per promuovere la divulgazione on line dei documenti conservati nell’archivio di Stato e realizzato, nella parte tecnica, dalla Cooperativa Cisoop. 'Un patrimonio di interesse storico e scientifico che intendiamo mettere a disposizione degli studiosi di tutto il mondo' - ha ribadito il Presidente dell’Ente Cassa Faetano, Fabio Gasperoni. 'L’archivio è un bene collettivo che va condiviso e valorizzato' per il Direttore dell’Archivio di Stato Michele Conti: la digitalizzazione dei documenti, risponde a questa esigenza. Ai documenti si può accedere gratuitamente dal portale www.antichidocumenti.sm. Di prossima pubblicazione i censimenti della popolazione. Significativo quello del 1899: qui sono infatti registrati i capifamiglia che torneranno ad essere protagonisti della vita politica sammarinese con l’Arengo del 1906. I Reggenti hanno espresso vivo apprezzamento per l’alto valore storico e culturale dell’iniziativa che conferisce ulteriore prestigio al nostro patrimonio archivistico e alla Repubblica.