Logo San Marino RTV

Poste: Andreoli, 'Incontro proficuo'

16 gen 2004
Poste: Andreoli, 'Incontro proficuo'
“E’ stato un incontro proficuo e interessante”. Questo il commento del segretario di stato Paride Andreoli, dopo il primo faccia a faccia con il sindacato, sul progetto di riorganizzazione del servizio. Andreoli ha illustrato la delibera del Congresso di Stato del 18 dicembre con la quale è stato dato il via al direttore per avviare una fase sperimentale, in vista dell’informatizzazione degli uffici e dei nuovi carichi di lavoro, conseguenti allo spostamento di diversi uffici pubblici, da città ai Tavolucci.. A Domagnano nel pomeriggio lo sportello al pubblico rimarrà chiuso, in Città gli sportelli verranno ridotti da 3 a uno. Iniziative che naturalmente avranno una ricaduta anche sull’impiego e la redistribuzione del personale. Il sindacato sottolinea che i trasferimenti non sono stati decisi in conseguenza dell’indagine amministrativa, su presunte irregolarità. In tempi brevi il segretario di stato intende presentare al sindacato un progetto di riorganizzazione ancora più dettagliato e per una verifica sul campo della situazione effettuerà anche una visita in tutti gli uffici dislocati sul territorio. Presa in esame, inoltre, la questione relativa al locale per il centro di smistamento di Dogana e alla nuova suddivisione delle zone postali.