Logo San Marino RTV

Regione Marche contro Comuni Valmarecchia: chiesta la rinuncia del ricorso

17 giu 2009
Valmarecchia
Valmarecchia
“Un annuncio intempestivo, che può sembrare strumentale in vista della discussione in Senato. Chiediamo che la Regione Marche rinunci alla presentazione del ricorso in Corte Costituzionale”. Questa mattina i sette sindaci dell’Alta Valmarecchia si sono confrontati ed hanno steso un documento istituzionale per ostacolare il ricorso annunciato dalla Giunta della Regione Marche contro il distacco e l’annessione in Emilia Romagna dei sette Comuni, impugnando il testo di legge approvato alla Camera e che deve passare al vaglio del Senato. Una reazione istituzionale dura e condivisa, che termina con un appello: “Chiediamo al Presidente Spacca - chiedono i sindaci - di rispettare i cittadini dell’Alta Valmarecchia, che hanno espresso la volontà di cambiare Regione con un referendum, e di annullare immediatamente la decisione preannunciata di ricorrere alla Corte Costituzionale”.