Logo San Marino RTV

San Marino Green Festival: bilancio "estremamente positivo", ora uno spazio fisso delle idee

di Mauro Torresi
23 set 2019
Sentiamo Gabriele Gemignani
Sentiamo Gabriele Gemignani

Tre giorni di elaborazione: idee, convegni e laboratori per ripensare i comportamenti di tutti i giorni. Perché i cambiamenti climatici richiedono risposte veloci. Lo sottolineano gli stessi organizzatori del San Marino Green Festival concluso ieri. Oltre 60 gli appuntamenti in varie parti del territorio, dai dibattiti all'arte.

Gli organizzatori festeggiano per aver raggiunto il risultato ma allo stesso tempo fanno riferimento a “limiti” economici e organizzativi. Il progetto, spiegano, non fu infatti approvato dalla Commissione Eventi e non rientrò tra le manifestazioni culturali sostenute dalle Segreterie di Stato per il 2019. Due degli obiettivi, ora, sono una continua attività di sensibilizzazione e la creazione di uno spazio fisso per elaborare idee green.

Una volontà di collaborazione tra istituzioni è emersa ieri durante l'incontro a cui hanno partecipato il segretario di Stato al Territorio, Augusto Michelotti, e l'assessore all'Ambiente dell'Emilia Romagna, Paola Gazzolo. Con Yukiko Hayashi, esperta di turismo, si è invece parlato di un nuovo modello di accoglienza sostenibile che prevede piccoli gruppi di visitatori e attenzione alle tradizioni locali.

Nel servizio, l'intervista a Gabriele Geminiani, curatore del festival

GUARDA IL TG CON OSPITE IL CURATORE DEL FESTIVAL