Logo San Marino RTV

Solo qualche contusione per la ragazza investita al confine a Dogana

21 apr 2010
Se l’è cavata con qualche contusione ed escoriazione e 10 giorni di prognosi la riccionese di 31 anni investita ieri alle 17.20 mentre stava attraversando la superstrada – sulle strisce pedonali – nei pressi del confine di Dogana. Alla guida dell’auto - una fiat Punto - una riminese di 35 anni che stava lasciando la Repubblica. La ragazza è stata sbalzata sul cofano andando poi ad infrangere il parabrezza. Nei primi istanti la ferita sembrava molto più grave. Dopo il rapido intervento del 118 e gli accertamenti in Ospedale, è invece emerso un quadro clinico non preoccupante. A scopo precauzionale la 31enne è stata ricoverata e oggi, se non ci saranno complicazioni, verrà dimessa.