Logo San Marino RTV

UltraBiotesiometro: uno strumento per "Vivere Meglio" con il diabete

30 mag 2016
diabeteUltraBiotesiometro: uno strumento per "Vivere meglio" con il diabete
UltraBiotesiometro: uno strumento per "Vivere meglio" con il diabete - A San Marino sono circa 1900 le persone che soffrono di diabete, tra il 6 e il 7% della popolazione.
E' una malattia silenziosa, della quale ci si accorge solo quando arrivano i primi squilibri fisici. A San Marino sono circa 1900 le persone che soffrono di diabete, tra il 6 e il 7% della popolazione. Una patologia che colpisce tutte le fasce d'età. In base a dati aggiornati a marzo 2016, la maggior parte dei pazienti (1800) presenta diabete di tipo 2, cioè quello collegato all'obesità. 63 persone hanno, invece, il diabete di tipo 1, quello che può esordire anche nell'infanzia. I bambini sono a rischio, se non adottano uno stile di vita corretto. Si calcola che il 30% degli alunni delle scuole elementari della Repubblica sia obeso o sovrappeso. In questo scenario, è importante la prevenzione. Oltre all'attività fisica e alla corretta alimentazione, è fondamentale fare controlli medici. Per questo, l'Associazione sammarinese dei diabetici "Vivere Meglio" ha donato al Centro diabetologico dell'ospedale di Stato uno strumento per aiutare i malati con possibili problemi alla circolazione e ai nervi dei piedi. In questo modo, sarà possibile prevenire complicanze che potrebbero anche portare all'amputazione dell'arto.
Nel video le interviste a Riccardo Venturini (Pres. "Vivere Meglio") e a Francesco Mussoni (Segretario di Stato alla Sanità)

Mauro Torresi