Logo San Marino RTV

VV.FF. Rimini in attesa di comunicazione ufficiale

23 mar 2004
VV.FF. Rimini in attesa di comunicazione ufficiale
I vigili del fuoco di Rimini attendono una comunicazione ufficiale prima di commentare le decisioni adottate dal Governo Sammarinese che, nella seduta di inizio settimana, ha di fatto accolto tutte le richieste avanzate dai pompieri il 15 marzo scorso. L’Esecutivo si sta attivando per indirizzare le proprie decisioni alle autorità competenti e il Segretario di Stato per gli affari interni conferma che e’ questione di giorni e che gia’ durante la prossima settimana il governo incontrera’ le categorie economiche per schedare le attività produttive ritenute a rischio. Si e’ stabilito, aggiunge Francini, di inviare al comando provinciale di Rimini anche la mappatura delle aree boschive, che verrà definita con il coinvolgimento dell’ufficio risorse ambientali, del servizio prevenzione e protezione e del sia, il servizio informatizzato del territorio. La delibera, adottata dall’Esecutivo, risponde positivamente ai 4 punti sollevati dai vigili del fuoco di Rimini. Il coordinamento delle attivita’ di soccorso viene affidato al comando italiano, che interviene su richiesta e d’intesa con i responsabili sammarinesi. Da parte sammarinese viene garantita la copertura assicurativa dei vigili del fuoco che intervengono in soccorso sul territorio. In questo senso e’ già stato dato mandato alla direzione generale della finanza pubblica di attivarsi affinche’ si possa stipulare immediatamente il contratto di assicurazione. Il governo garantisce anche l’esclusione di qualsiasi responsabilita’ delle autorita’ italiane e dei vigili del fuoco nel caso di eventuali danni a cose o persone durante l’espletamento di azioni di soccorso in Repubblica. Anche in questo caso verrà stipulata una apposita polizza assicurativa. Intanto le diplomazie dei due paesi sono al lavoro per procedere con l’approvazione dell’accordo sulla protezione e la sicurezza.