Logo San Marino RTV

La Cina entra nell'anno del gallo festeggiando anche a San Marino l’arrivo del 2017

15 dic 2016
La Cina entra nell'anno del gallo festeggiando anche a San Marino l’arrivo del 2017
Il Capodanno Cinese è la più importante festività annuale in Cina (è paragonabile alle festività natalizie presso i Paesi Occidentali) ed è celebrata anche in ogni Istituto Confucio. Ha una storia di oltre 4.000anni e la sua origine è strettamente legata alla credenza nelle antiche divinità a cui si offrivano sacrifici durante il cambio dei cicli stagionali.
La manifestazione di cui sopra, sarà organizzato presso la sede del Best Western Palace Hotel con un interessante programma che prevede l’esibizione di artisti cinesi e occidentali allo scopo di festeggiare questo evento anche attraverso l’integrazione e la conoscenza di culture diverse. Gli accostamenti non saranno solo di carattere artistico ma riguarderanno anche il cibo e le usanze che distinguono le due culture.
Il programma prevede, infatti, un cenone con specialità culinarie sia cinesi che occidentali, l’esibizione di tre artiste proveniente dalla Cina, due ballerine e una suonatrice di arpa cinese e lo spettacolo offerto dai Moka Club una nota Band molto rinomata che avrà il compito di fare ballare e festeggiare in maniera molto occidentale la serata. Un noto Dj sarà di supporto per coinvolgere i presenti dopo l’esibizione degli artisti citati.
Sono già in vendita i biglietti presso l’edicola “La Coccinella “ a Cailungo, l’Edicola “Piccole Grandi Idee” a Domagnano e l’edicola “Il Passatempo” a Borgo Maggiore.
Per chi volesse partecipare anche al cenone il costo del biglietto è di 40,00 euro, mentre il solo ingresso agli spettacoli e Veglione costa 20,00 euro.
Per ulteriori informazioni chiamare la sede dell’Istituto Confucio San Marino al 0549-882505 dove è anche possibile acquistare i biglietti.


Ufficio Stampa Istituto Confucio San Marino