Logo San Marino RTV

Erba Vita Group vicina al reparto di Oncoematologia Pediatrica di Rimini

13 dic 2017
Erba Vita Group S.p.A. sostiene la cultura e la solidarietà attraverso il ‘Concerto di Fine anno per la Città di Rimini’, che si terrà giovedì 28 dicembre alle ore 21.00 nel Santuario della Madonna della Misericordia in Santa Chiara a Rimini.

L’antica chiesa, che sorge a pochi passi dall’arco d’Augusto e custodisce l’immagine venerata della Madonna della Misericordia, ospiterà la I^ edizione del concerto che avrò come protagonisti la mezzosoprano Arianna Lanci, l’organista Roberto Torriani, il quartetto Eos composto da Matteo Salerno al flauto, Aldo Capicchioni al violino, Aldo Maria Zangheri alla viola e Fabio Gaddoni al violoncello. A rendere ancora più organico e grandioso il concerto saranno i 18 elementi della Cappella Vocale di Scolca, con sette soprani, cinque alti, tre tenori e tre bassi.

Saranno eseguiti 14 brani di musiche vocali e strumentali che vanno dal medioevo al ‘900, tra cui l’Ave Maria di Piazzolla, il tradizionale natalizio In dulci Jubilo e Ave Maris Stella.

Il concerto, a cura del Lions Club Rimini-Riccione Host e Università Aperta, è patrocinato dal Comune di Rimini e vede la compartecipazione di importanti istituti, associazioni filantropiche e realtà imprenditoriali. L’evento commemora Alessio Durazzi, scomparso nel 2012 a soli 15 anni di età a causa di una patologia non diagnosticata.

Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini, coordinato dalla dottoressa Roberta Pericoli. L’offerta contribuirà al completamento della Casa accoglienza di AROP Onlus, che ospiterà le famiglie dei bambini sottoposti a trattamento terapeutico presso l’Ospedale riminese. Tutti i dettagli in merito al progetto sono reperibili sul sito http://www.arop.it/

Erba Vita Group S.p.A. sostiene la cultura e la solidarietà attraverso il ‘Concerto di Fine anno per la Città di Rimini’, che si terrà giovedì 28 dicembre alle ore 21.00 nel Santuario della Madonna della Misericordia in Santa Chiara a Rimini.

L’antica chiesa, che sorge a pochi passi dall’arco d’Augusto e custodisce l’immagine venerata della Madonna della Misericordia, ospiterà la I^ edizione del concerto che avrò come protagonisti la mezzosoprano Arianna Lanci, l’organista Roberto Torriani, il quartetto Eos composto da Matteo Salerno al flauto, Aldo Capicchioni al violino, Aldo Maria Zangheri alla viola e Fabio Gaddoni al violoncello. A rendere ancora più organico e grandioso il concerto saranno i 18 elementi della Cappella Vocale di Scolca, con sette soprani, cinque alti, tre tenori e tre bassi.

Saranno eseguiti 14 brani di musiche vocali e strumentali che vanno dal medioevo al ‘900, tra cui l’Ave Maria di Piazzolla, il tradizionale natalizio In dulci Jubilo e Ave Maris Stella.

Il concerto, a cura del Lions Club Rimini-Riccione Host e Università Aperta, è patrocinato dal Comune di Rimini e vede la compartecipazione di importanti istituti, associazioni filantropiche e realtà imprenditoriali. L’evento commemora Alessio Durazzi, scomparso nel 2012 a soli 15 anni di età a causa di una patologia non diagnosticata.

Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini, coordinato dalla dottoressa Roberta Pericoli. L’offerta contribuirà al completamento della Casa accoglienza di AROP Onlus, che ospiterà le famiglie dei bambini sottoposti a trattamento terapeutico presso l’Ospedale riminese. Tutti i dettagli in merito al progetto sono reperibili sul sito http://www.arop.it/

Comunicato stampa