Logo San Marino RTV

Finanze: circolare per il pagamento di imposte dirette, indirette, tasse e sanzioni

18 mar 2020
Finanze: circolare per il pagamento di imposte dirette, indirette, tasse e sanzioni

Oggetto: modalità di pagamento a mezzo bonifico delle imposte dirette e indirette, tasse, sanzioni e ingiunzioni, aventi scadenza nel periodo di vigenza dell’emergenza sanitaria di cui al Decreto 51/2020. Con la presente si comunica che, ai sensi delle disposizioni previste dal Decreto Legge n. 51/2020, e fatte salve eventuali successive diverse disposizioni, il pagamento delle imposte dirette e indirette e tasse dell’Ufficio Tributario comprese le sanzioni (altresì le sanzioni comminate a mezzo ingiunzione di cui alla Legge n. 68/1989), ove scadano nel periodo di emergenza sanitaria, può essere effettuato dal contribuente/operatore economico anche a mezzo bonifico.

Con riferimento al pagamento delle imposte dirette e indirette e tasse (ad esclusione delle sanzioni ed ingiunzioni) dell’Ufficio Tributario, nel rinviare alla normativa di cui al Decreto Delegato 30 giugno 2015 n.98, si raccomanda agli operatori economici, di visualizzare la propria posizione debitoria/creditoria nel conto fiscale e in caso di eventuali crediti disponibili, con valuta antecedente o uguale al debito d’imposta in scadenza, gli stessi sono tenuti al pagamento solo della eventuale differenza d’imposta a debito non coperta dal credito. Di seguito le coordinate e gli estremi da indicare per i pagamenti di cui sopra, a mezzo bonifico:

1) Per imposte dirette e ritenute Igr : IBAN DELL’ UFFICIO TRIBUTARIO: SM81 K 03225 09800 000010006039; BIC/SWIFT: ICSMSMSMXXX Indicare: il codice operatore o codice Iss; Area e causale e imposta pagata, anno e mesi di competenza, ossia i dati che sono presenti nel cedolino stampato dall’applicativo dell’Ufficio Tributario.

2) Per il pagamento dell’imposta monofase, dell’imposta sui prodotti petroliferi, sanzioni ed ingiunzioni IBAN DELL’ UFFICIO TRIBUTARIO: SM81 K 03225 09800 000010006039 BIC/SWIFT: ICSMSMSMXXX
 Nella descrizione del bonifico devono essere indicati i seguenti dati: il codice operatore economico o codice ISS; Area: 009; Causale e descrizione dell’imposta da versare, con specifica del numero avviso di pagamento/numero ingiunzione/numero cartella esattoriale. A breve verranno diramate ulteriori indicazioni e disposizioni relativamente alla sospensione e proroghe dei diversi termini ed adempimenti fiscali. Si comunica che la Segreteria di Stato per Finanze e Bilancio e il Dipartimento Finanze sono a disposizione per eventuali necessità e chiarimenti.