Logo San Marino RTV

Firmata la convenzione per l'ampliamento dell'offerta dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

31 gen 2019
Firmata la convenzione per l'ampliamento dell'offerta dei servizi socio-educativi per la prima infanzia
La Segreteria di Stato per l'Istruzione e la Cultura comunica che in data odierna è stata firmata la convenzione tra la Pubblica Amministrazione ed i soggetti privati accreditati che gestiscono i servizi socio educativi della prima Infanzia.
Anche per il prossimo anno si prevedono 66 posti convenzionati presso le strutture private, a cui si aggiungono i 232 disponibili presso gli asili nido pubblici.
I genitori, i cui figli frequenteranno i servizi privati nei posti convenzionati, verseranno gli stessi importi stabiliti per quelli pubblici relativamente alla retta mensile e alla quota giornaliera.
Anche per l'anno 2019 si conferma, quindi, la disponibilità complessiva di 298 posti bambino, riuscendo in questo modo a soddisfare almeno il 38% della potenziale richiesta dell'utenza, nella specifica fascia d'età tra 0 e 3 anni.
Tale percentuale supera l'obiettivo indicato dall'Agenda di Lisbona del Consiglio Europeo, che fissava nel 33% la percentuale dei posti da attivare fra strutture pubbliche e private rispetto al totale della popolazione dei bambini.
E' utile ricordare che in Italia l'offerta dei posti-bambino per la medesima fascia d'età non supera il 22,8%, mentre nella Regione Emilia-Romagna (che rappresenta una delle quattro realtà italiane più virtuose) la percentuale è del 35,7%.
La Segreteria di Stato per l'Istruzione intende pubblicamente ringraziare le figure professionali che operano in tali strutture, pubbliche e private, per l'elevata qualità dell'offerta formativa e per il sostegno offerto quotidianamente alle famiglie sammarinesi nella crescita cognitiva, affettiva e relazionale dei nostri cittadini più piccoli.

Comunicato stampa
Segreteria Istruzione